Come viene decisa la formulazione del vaccino?

L'OMS raccomanda cosa inserire nel vaccino ogni anno per colpire i virus che dovrebbero circolare nella prossima stagione.

La raccomandazione si basa sulle informazioni del sistema globale di sorveglianza e risposta all'influenza dell'OMS, l'organismo responsabile del monitoraggio dei tipi di virus circolanti e dell'identificazione rapida di nuovi ceppi. L'OMS prende in considerazione anche l'efficacia del vaccino nelle stagioni influenzali precedenti e attuali. Per ulteriori informazioni su come l'OMS seleziona i ceppi virali da includere nei vaccini antinfluenzali per l'emisfero settentrionale e meridionale, vedere: http://www.who.int/influenza/vaccines/virus/en/

Un aiuto contro il coronavirus

La vaccinazione antinfluenzale permetterà di individuare più rapidamente i pazienti con infezione da COVID-19 e di evitare la doppia infezione dei due virus in contemporanea.